Inviato da il
SOCIAL:

Calciomercato: Inter, Maicon rinnova. C'è già accordo di massima

Novità davvero clamorosa per il calciomercato dell'Inter in uscita, Maicon dovrebbe a sorpresa restare in nerazzurro con un rinnovo del contratto per un altro anno. L'accordo c'è, manca solo la sottoscrizione. Ecco i dettagli

Calciomercato: Inter, Maicon rinnova. C'è già accordo di massima

 Incredibile ma vero, si dice in questi casi. Maicon, al centro del calciomercato in uscita dell'Inter da mesi, alla fine della giostra dovrebbe restare alla corte di Stramaccioni con un prolungamento dell'attuale contratto in scadenza nel giugno del 2013. Già qualche settimana fa questa possibilità aveva cominciato a farsi strada fra le indiscrezioni di mercato ma il primo affondo del Chelsea e quindi quello di Mourinho avevano fatto crollare le speranze dei tifosi nerazzurri di vedere ancora il colosso brasiliano con la maglia dell'Inter addosso. Negli ultimi tempi tutto andava in direzione di un addio certo entro la fine della campagna acquisti agostana, tuttavia le richieste di Moratti (ben 10 milioni di euro) hanno sempre cozzato con l'offerta di Chelsea prima e Real poi che invece, visto l'alto ingaggio di Maicon, puntavano 5-6 milioni di euro. Una situazione che evidentemente sta andando troppo per le lunghe e che Moratti intende cambiare per non farsi trovare scoperto in un ruolo fondamentale come quello ricoperto dal brasiliano. Infatti la cessione a 10 milioni sembra ormai un miraggio, di conseguenza la ricerca di un erede all'altezza diventa difficoltosa con un capitale leggerino a disposizione, per cui ecco che nelle ultime ore ha ricominciato a farsi strada la voce di un possibile rinnovo al quale Maicon sarebbe addirittura molto propenso in considerazione del fatto che i due club maggiormente interessati a lui non sembrano avere intenzione di fare follie per averlo. Sul piatto ci sarebbe un rinnovo annuale, ovvero prolungamento del contratto fino al 2014 con spalmatura dell'attuale ingaggio (4.5 milioni di euro) per i prossimi due anni. Maicon ci sta pensando e sembra tentato dal proseguire la sua storia con il club dove comunque si sente sempre a casa nonostante gli ultimi problemi legati alla voglia di andare a chiudere la carriera in un'altra big europea. Pertanto il vero colpo di calciomercato che l'Inter nei prossimi giorni potrebbe piazzare sulla corsia destra della difesa è proprio rappresentato dalla permanenza a sorpresa di Maicon alla corte di Stramaccioni. In fondo il giovane tecnico nerazzurro non ha mai messo alla porta il brasiliano, a differenza di Pazzini e Julio Cesar che invece non rientrano nel nuovo progetto di corso Vittorio Emanuele. Intanto su altri fronti l'Inter continua la sua opera di rafforzamento, nel mirino ci sono sempre un centrocampista centrale e un attaccante esterno. I nomi caldi sono Fernando e Paulinho per la mediana, per i giocatori di Porto e Corinthians le piste sono apertissime nonostante tutto sembri molto difficile considerando che la volontà manifestata da entrambi i centrocampisti sia quella di restare nei rispettivi club. In attacco l'Inter sarebbe in chiusura su Lucas, l'accordo con il San Paolo e lo stesso giocatore è stato trovato, resta soltanto da attendere l'ok definitivo di Moratti che nei prossimi giorni dovrà decidere se investire circa 30 milioni di euro per il 19enne talento carioca. Dovesse arrivare Lucas si fermerebbe la caccia al vice Milito, infatti la presenza in rosa di Longo e Palacio consentirebbe a Stramaccioni di far girare senza grosse difficoltà gli uomini utilizzabili in posizione centrale.

 

Articoli che potrebbero interessarti

 

Ipotesi Cavani ancora viva? 

Due innesti di livello, si chiude per Lucas e Fernando

Calciomercato/ Inter, bloccato Gomez che ammette: “Inter il top”

Calciomercato/ Inter, scambio Ranocchia – Osvaldo. Conferme

 

Se trovi questo articolo su un blog diverso da "net1news.org" si tratta probabilmente di una copia non autorizzata. L'indirizzo originale di questo articolo è: Calciomercato: Inter, Maicon rinnova. C'è già accordo di massima scritto da .